MESSINA – 50° anniversario ordinazione di sei sacerdoti, celebrato solennemente nella chiesa di Montevergine

Redazione1
di Redazione1 agosto 23, 2017 18:09

MESSINA – 50° anniversario ordinazione di sei sacerdoti, celebrato solennemente nella chiesa di Montevergine

Una commemorazione di grande valore religioso e Montevergine cculturale, quella che si è svolta solennemente nella chiesa di Santa Eustochia, per celebrare il 50° anniversario di consacrazione di sei sacerdoti della nostra Diocesi. Ha dare voce a considerazioni e sentimenti comuni, suggeriti dal momento celebrativo di cinquant’anni di vita sacerdotale, è stato mons. Aliquò: “dal giorno dell’ordinazione, con carismi diversi e in differenti ambiti, abbiamo conservato la fede nonostante il vento contrario, forte, di certe stagioni, coltivando la speranza e la certezza fiduciosa di avere uno straordinario compagno di viaggio. Non è mancata la croce sia sul piano fisico che su quello morale e spirituale, sperimentata in modi e tempi diversi attraverso stanchezza e delusione”.   Così, i giovani che l’8 agosto 1867 furono ordinati presbiteri nella Cattedrale di Messina IMG_2307°Copiadall’arcivescovo di allora Francesco Fasola, adesso, dopo cinquant’anni, si ritrovano a rinnovare il loro “eccomi” davanti al nuovo arcivescovo.

Questi i sei viandanti di un così lungo cammino vocazionale: mons. Pietro Aliquò, cancelliere della curia arcivescovile e cappellano del monastero di Montevergine; mons. Michele Giacoppo, parroco della chiesa S. Maria dei Miracoli in Sperone e direttore dell’Ufficio insegnanti religione cattolica; padre Giovan Battista Impoco, parroco di S. Maria delle Grazie in Gravitelli superiore e delegato del consiglio interconfraternale diocesano; padre Giuseppe Insana, cappellano dell’ex Ospedale psichiatrico giudiziario di Barcellona; mons. Giuseppe Principato, parroco della comunità di S. Elena e cappellano della chiesa del Ringo; padre Salvatore Mercurio, parroco della comunità Madonna del Carmelo in Santa Teresa di Riva.

IMG_2321R°CopiaAlla solenne concelebrazione eucaristica, presieduta dall’arcivescono mons. Giovanni Accolla,   animata dalla corale Santa Maria dei Miracoli, hanno preso parte le diverse comunità parrocchiali e un folto pubblico. Fra i presenti, mons. Cesare Di Pietro, il neo vicario generale, il vice direttore del Seminario don Piero di Perri,  padre Dario Mostaccio, direttore della pastorale giovanile, mons. Angelo Oteri, rettore della chiesa di S, Giovanni di Malte, mons. Nino Caminiti e il novello sacerdote don Giovanni Sturiale.

Nell’omelia mons. Accolla ha pronunziato parole di gioia e gratitudine per il dono di un così lungo cammino sacerdotale di questi confratelli, condotto per tanti anni con quella freschezza giovanile che hanno saputo offrire ai fratelli, e li ha esortati a mantenere questo apprezzabile modello donativo. Ha IMG_2354 R.° Copiaconcluso dicendo loro: “Grazie per la vostra vocazione donata con semplicità, anche quando il peso e gli affanni si sono fatti sentire. Proseguite nel vostro cammino andando verso la gente, portando Dio ai fratelli e accettando fiduciosi le sorprese che nella vita Dio vi riserva”. la celebrazione ha avuto termine con il ringraziamento rivolto, a nome di tutti, alle clarisse sia da parte dell’Arcivescovo che di mons. Aliquò.

IMG_2294Copia

 

IMG_2309°Copia

 

 

 

 

 

 

 

 

Redazione

 

 

 

 

Redazione1
di Redazione1 agosto 23, 2017 18:09


www.libreriadelsanto.it

RSS aleteia

  • Il grande cuore di don Roberto in un video unico
    Guardate un vero martire della carità, mentre medica le piaghe del piede di un uomo, lontano dai riflettori Fino all’ultimo istate don Roberto Malgesini ha donato la propria vita per i poveri. Lui, pane quotidiano spezzato per i fratelli, ucciso il 15 settembre a Como da un clochard che aiutava, con la propria vita ha […]
    Aleteia
  • Perché è molto importante far benedire la vostra nuova casa?
    Benedire la propria nuova casa potrebbe essere un buon modo per avere un vero punto di riferimento e invitare il Signore sotto il nuovo tetto. di Noémie Bertin “Ogni volta che ci siamo trasferiti, abbiamo fatto benedire il nostro appartamento. È per noi un’opportunità per ringraziare Dio e mettere sotto la Sua protezione ciò che […]
    Edifa
  • Quando, quanto, come… dare la mancia al figlio?
    La paghetta aiuta il figlio a diventare più responsabile e autonomo. Data a richiesta o a pagamento regolare: come fare la scelta giusta e quando iniziare a dare il denaro a nostro figlio? di Elisabeth Caillemer Da una moneta infilata sotto il cuscino con l’intermediario del “topolino” a una banconota per un’uscita al cinema con […]
    Edifa
  • In tempo di covid, si è ripetuto oggi il miracolo di San Gennaro
    Il 19 settembre la Chiesa fa memoria del santo patrono di Napoli: alcune preghiere per invocare la sua protezione San Gennaro ha fatto il miracolo! Si è ripetuto anche quest’anno a Napoli il prodigio del miracolo del santo patrono. L’annuncio della liquefazione del sangue è stato dato alle 10.02 del 19 settembre, in un duomo […]
    Silvia Lucchetti
  • La comunione quotidiana è una grazia o una pratica eccessiva?
    Al giorno d’oggi è assolutamente normale fare la comunione ogni volta che andiamo a Messa. Ma questa pratica a volte quotidiana non ci porta a considerare l’Eucaristia come qualcosa di banale? O al contrario, è un cammino di santificazione? di padre Pierre Descouvemont È davvero utile fare spesso la comunione? Questa è una domanda che […]
    Edifa
  • De Rita: la Chiesa in Italia torni a osare e a mobilitarsi
    Due articoli pubblicati sul numero de La Civiltà Cattolica oggi in uscita, rifacendosi ad anniversari più o meno remoti o noti della storia nazionale ed ecclesiale, pongono da differenti prospettive il tema della presenza (e della rilevanza) dei cattolici nella società. Il 20 settembre ricorrono i 150 anni dalla Presa di Porta Pia, cioè dall’episodio […]
    Giovanni Marcotullio
  • Un nuovo ministero per adulti con genitori divorziati
    Life-Giving Wounds dà voce, sostegno comunitario e guida esperta attraverso un ritiro online unico Se i vostri genitori sono divorziati o separati, potreste pensare che sia un tabù parlare dell’impatto negativo che questa esperienza ha avuto su di voi, e che nessuno capisca cosa state passando. Queste convinzioni sono molto comuni negli adulti con genitori […]
    Theresa Civantos Barber
  • L’intesa tra i genitori? Il miglior regalo per i loro figli
    La tenerezza e l’affetto che i coniugi si mostrano l’un l’altro, costituiscono la migliore scuola di vita e di amore per i loro figli. di Sabine Bidault Thomas, 10 anni, aveva grandi difficoltà ad addormentarsi la sera. Si alzava dieci volte a notte perché aveva sete, paura o perché si svegliava angosciato. La psicologa aveva […]
    Edifa
  • 5 sante che hanno aspettato a lungo prima di diventare madri
    Comprendono bene cosa significhi dover aspettare per avere dei figli Magari per un matrimonio tardivo, magari perché hanno avuto difficoltà a concepire o hanno atteso a lungo un’adozione, molte coppie – prima di diventare genitori – si ritrovano ad aspettare molto più tempo di quanto avrebbero pensato. E ovviamente non tutte le coppie lo diventano. […]
    Theresa Civantos Barber
  • Un angelo protegge il gregge mentre san Raimondo Nonnato va dalla Madonna
    Il padre ha tentato in ogni modo di fermare la sua vocazione. Ma la Vergine e lo spirito celeste lo hanno “aiutato” a coronare il sogno Per allontanare san Raimondo Nonnato (1204-1240) dal proposito di accedere al sacerdozio, suo padre lo mandò nella sua giovinezza a pascolare le pecore nei prati, e ciò pesava molto al […]
    don Marcello Stanzione

Messina Religiosa su FaceBook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

RSS Sir

Commenti recenti

     

    • 209:
    • 238:
    settembre: 2020
    L M M G V S D
    « Ago    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    282930  

    Login