Torna alla homepage

Santa Maria di Montalto

santuario-montaltoPARROCCHIA SANTUARIO S. MARIA DI MONTALTO

Via Dina e Clarenza, 16 – Tel. 090774816

E-Mail: info@santuariomontalto.i t

      Sito internet:www.santuariomontalto.it

Orari Messe nel Santuario

        Feriale: (invernale) 17.00 S. Rosario – 17.30 S. Messa – Feriale: (estivo) 17.30 S. Rosario – 18.00 S. Messa
Festivo: (invernale) 9.30 – 11.00 – 17.30 S. Messe – Festivo: (estivo) 9.30 – 11.00 – 18.00 S. Messe

Orario settimanale delle attività

                             Lunedì 18.00 Catechesi adulti – Giovedì 17.30 S. Messa – Adorazione Eucaristica
Sabato 8.30 Rosario 9.00 S. Messa: Novena perpetua alla Madonna di Montalto (Sabatino)
Gesù Miseric.

Gruppo di preghiera “Divina Misericordia”

“Scopo e fine del Gruppo di Preghiera “Divina Misericordia” è quello di vivere ed attuare il messaggio che Gesù chiedeva alla mistica polacca Suor Faustina Kowalska, scoprire nella Divina Misericordia la sintesi di tutto il Cristianesimo e viverlo di fronte a Dio e verso gli uomini”.

“Senza di Me non potete far nulla”. E’ parola di Gesù. A questo Divino Redentore si indirizza il nostro culto, spingendoci all’invocazione della Misericordia su di noi, ed alla imitazione di essa nei nostri rapporti vicendevoli.

Come Gesù ha domandato a Suor Faustina, ci impegniamo a conseguire e diffondere, con la preghiera, con la parola e con l’azione, secondo le occasioni e le possibilità, le opere di Misericordia.

                                                                         ====000====

Informazioni su questa pratica devozionale:

 L’IMPORTANZA DELLA CORONCINA ALLA DIVINA MISERICORDIA

==  ORE TRE POMERIDIANE ORA DELLA MISERICORDIA ==

Gesù vuole che quest’ora non ci lasci indifferenti:

(Dal Diario di Sr. Faustina Kowalska)
«Alle tre del pomeriggio implora la Mia Misericordia specialmente per i peccatori e sia pure per un breve momento immergiti nella Mia Passione, particolarmente nel Mio abbandono al momento della morte. È un’ora di grande Misericordia per il mondo intero. Ti permetterò di penetrare nella Mia tristezza mortale. In quell’ora non rifiuterò nulla all’anima che Mi prega per la Mia Passione…».

Sr. Faustina Kowalska

Sr. Faustina Kowalska

“Figlia Mia, ogni volta che senti l’orologio battere le tre, ricordati di immergerti tutta nella Mia Misericordia, adorandola ed esaltandola; invoca la sua onnipotenza per il mondo intero e specialmente per i poveri peccatori, poiché fu in quell’ora che venne spalancata per ogni anima. In quell’ora otterrai tutto per te stessa e per gli altri; in quell’ora fu fatta grazia al mondo intero, la Misericordia vinse la giustizia. Figlia Mia, in quell’ora cerca di fare la Via Crucis, se i tuoi impegni lo permettono e se non puoi fare la Via Crucis, entra almeno per un momento in cappella ed onora il Mio Cuore che nel SS.mo Sacramento è pieno di Misericordia. E se non puoi andare in cappella, raccogliti in preghiera almeno per un breve momento là dove ti trovi. Voglio il culto della Mia Misericordia da ogni creatura, ma prima di tutto da te, poiché a te ho fatto conoscere questo mistero nella maniera più profonda.”

Coroncina della Divina Misericordia

La Coroncina alla Divina Misericordia è stata dettata da Gesù a Santa Faustina Kowalska nell’anno 1935.

Gesù, dopo aver raccomandato a S. Faustina “Figlia mia, esorta le anime a recitare la coroncina che ti ho dato”, ha promesso: “per la recita di questa coroncina mi piace concedere tutto ciò che mi chiederanno se questo sarà conforme alla mia volontà“.

Particolari promesse riguardano l’ora della morte e cioè la grazia di poter morire serenamente e in pace. La possono ottenere non solo le persone che hanno recitato con fiducia e perseveranza la Coroncina, ma anche i moribondi accanto ai quali essa verrà recitata.

Gesù ha raccomandato ai sacerdoti di consigliare la Coroncina ai peccatori come ultima tavola di salvezza; promettendo che “anche se si trattasse del peccatore più incallito, se recita questa coroncina una volta sola, otterrà la grazia della mia infinita misericordia”.

Come si recita

(Per recitare la coroncina alla Divina Misericordia si usa una catena del Santo Rosario.)

Si inizia con:

Padre Nostro, Ave Maria, Credo

Sui grani del Padre Nostro si recita la seguente preghiera:

Eterno Padre, io Ti offro il Corpo, il Sangue, l’Anima e la Divinità 

del Tuo dilettissimo Figlio e Signore nostro Gesù Cristo

in espiazione dei nostri peccati e di quelli del mondo intero.

Sui grani dell’Ave Maria si recita la seguente preghiera:

Per la Sua dolorosa Passione

abbi misericordia di noi e del mondo intero.

Al termine della corona si prega tre volte:

Santo Dio, Santo Forte, Santo Immortale

abbi pietà di noi e del mondo intero.

 


www.libreriadelsanto.it

RSS aleteia

  • Ha cercato Dio nell’occultismo, ma Lo ha trovato nella Confessione e nel cancro
    “A 22 anni avevo perduto la fede, ma andavo alla ricerca di Dio”, racconta Miguel Ha cercato Dio nell’occultismo, ma Lo ha trovato nella Confessione e nel cancro. È solo un breve riassunto, ma serve come introduzione alla storia di Miguel e della sua ricerca di Dio. Portoghese di 40 anni, marito e padre di […]
    Opus Dei
  • Che cosa sono il “cashback” e la “lotteria degli scontrini”?
    Cosa bisogna fare e come funzionano questi due provvedimenti nati per lottare contro evasione e contante Al via tra pochi giorni l’iniziativa Cashback promossa dallo Stato. Un progetto previsto già dalla legge di Bilancio per il 2020, poi congelato a causa della pandemia, il cashback è stato quindi rifinanziato dal decreto-Agosto. Il decreto-cardine è arrivato […]
    Lucandrea Massaro
  • Il segreto della Madonna di Guadalupe che ci serve nella pandemia di Covid-19
    La Vergine di Guadalupe e San Juan Diego all’origine del movimento affettivo e di fede che coinvolge cultura, persone e popol Una delle prove peggiori che ha dovuto e dovrà affrontare il popolo fedele del Messico è probabilmente l’impossibilità di andare a ringraziare la Madonna di Guadalupe il 12 dicembre e di poter vestire il […]
    Jaime Septién
  • Card. Cantalamessa: sorella morte ci insegna tante cose
    Il predicatore della Casa Pontificia Raniero Cantalamessa, creato cardinale nel Concistoro del 28 novembre, ha tenuto nell’Aula Paolo VI la prima meditazione d’Avvento, alla presenza del Papa Un nostro poeta, Giuseppe Ungaretti, descrive lo stato d’animo dei soldati in trincea durante la Prima guerra mondiale con una poesia fatta di solo sette parole: Si sta […]
    padre Raniero Cantalamessa
  • Cosa dire e non dire nelle conversazioni cattoliche con persone LGBTQ
    di Anna Carter Viviamo in tempi difficili per il dialogo, soprattutto sulla sessualità. Può sembrare che “verità” e “carità” si litighino la nostra attenzione e applicazione. Sappiamo che le preoccupazioni LGBTQ sono più di semplici “questioni” che emergono nelle notizie, e molti di noi hanno amici o familiari che sperimentano un’attrazione per persone dello stesso […]
    Catholic Link
  • La fiducia in Dio, la chiave del successo nella vita
    Un fallimento, un incontro, un trasferimento professionale… Come accogliere ciò che non abbiamo deciso, o addirittura ciò che ci destabilizza? di Anne Gavini Nel nostro mondo altamente organizzato, l’imprevisto si riduce a ben poco: le vacanze estive sono programmate già a gennaio, la scuola dei bambini viene scelta prima di camminare e i bambini vengono […]
    Edifa
  • Richieste di preghiere particolari su facebook: rivolgiti all’abbazia di Fossanova
    In tempo di coronavirus e tribolazioni, ogni giorno alle 15, affida le tue intenzioni di preghiera ai sacerdoti del Verbo Incarnato dell’abbazia in provincia di Latina Ogni giorno alle 15, in diretta facebook dall’Abbazia di Fossanova, preghiere on line su richiesta dei fedeli. Per aderire all’iniziativa bisogna collegarsi alla pagina facebook dell’Abbazia e fare la […]
    Gelsomino Del Guercio
  • La chiesa più chic per sposarsi a Roma è una tomba?
    Scoprite un luogo unico, il mausoleo di Santa Costanza La chiesa di Santa Costanza a Roma è una delle chiese a pianta circolare più belle della città. Per questo, molte coppie la scelgono per sposarsi. In realtà è un mausoleo, la tomba di Costantina (vero nome della figlia dell’imperatore, che col tempo cambiò poi in […]
    Maria Paola Daud
  • Come vivere con un coniuge con handicap fisico o mentale?
    Per il coniuge abile è spesso una sfida trovare il proprio ruolo. Molte coppie danno testimonianza della loro vita quotidiana, fornendo preziosi consigli di Olivia de Fournas Nella foto del suo matrimonio, Sofia, 25 anni, in abito bianco, appare raggiante accanto a Eric. Ben preparati per il matrimonio, sembrano avere tutto per avere successo nella […]
    Edifa
  • Il diavolo si è innamorato del 2020, lo spot di un sito di incontri fa il boom
    È diventato virale lo spot di Ryan Reynolds per Match.com in cui il diavolo trova la sua anima gemella, una ragazza chiamata 2020. «Da dove vieni?» chiede lei. «Dall’inferno» risponde lui. «Anche io» sorride lei. Il sito di incontri Match.com ha affidato al regista Ryan Reynolds la realizzazione di uno spot e ne è nato […]
    Annalisa Teggi

Messina Religiosa su FaceBook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

RSS Sir

Commenti recenti

     

    • 21:
    • 298:
    dicembre: 2020
    L M M G V S D
    « Nov    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  

    Login