Coronavirus e Chiesa: l’insofferenza dei cattolici per la protratta esclusione dai luoghi di culto

Coronavirus e Chiesa: l’insofferenza dei cattolici per la protratta esclusione dai luoghi di culto

🕔21:32, 23.Apr 2020

E’ già trascorso troppo tempo di reclusione forzata, e i cattolici, per l’esclusione dalle funzioni religiose e la chiusura delle chiese, privati dei benefici spirituali per il mancato contatto con le parrocchie, le celebrazioni liturgiche, i Sacramenti e il rapporto

Leggi tutto l'articolo

Messina Religiosa su FaceBook

RSS Sir

Commenti recenti

     

    • 208:
    • 533:
    Aprile 2020
    L M M G V S D
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930  

    Login