Covid-19. Gerusalemme: Pasqua a “porte chiuse”, ma sempre nel segno salvifico della Resurrezione

Covid-19. Gerusalemme: Pasqua a “porte chiuse”, ma sempre nel segno salvifico della Resurrezione

🕔19:27, 7.Apr 2020

Nella domenica di Pasqua in cui si celebra l’ingresso di Gesù a Gerusalemme, accolto dalla folla osannante che agita rami d’ulivo, le chiese sono obbligate a rimanere deserte. La settimana che si conclude con la Santa Pasqua sarà inevitabilmente senza

Leggi tutto l'articolo

Messina Religiosa su FaceBook

RSS Sir

Commenti recenti

     

    • 200:
    • 533:
    Aprile 2020
    L M M G V S D
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930  

    Login