MESSINA – “APPARIRE….ESSERE”: uno spettacolo divertente al Teatro “Luigi Pirandello”, sabato 7 e domenica 8 ottobre

Redazione1
di Redazione1 ottobre 5, 2017 01:11

MESSINA – “APPARIRE….ESSERE”: uno spettacolo divertente al Teatro “Luigi Pirandello”, sabato 7 e domenica 8 ottobre

Una rappresentazione teatrale divertente, presentata da un gruppo di attori entusiasti, in un locale intitolato al mitico nome di Luigi Pirandello, è certamente un evento artistico che, a Messina, non può che essere gradito.

In un contesto sociale alquanto decadente, dove prevalgono condizioni di disagio, momenti e motivazioni che provocano stati d’animo depressi e arrabbiati, cui si aggiungono parecchi eventi pseudoculturali appariscenti ma inutili, seriosi e barbosi, fa piacere e incoraggia vedere che un gruppo di simpatici attori, propone uno spettacolo teatrale di sana comicità, atto a rinfrancare un pò lo spirito afflitto dei messinesi.

Lo spettacolo ha per titolo “Apparire….Essere”; che, guarda caso, sembra esprimere un’interessante metafora, nella fattispecie, assai appropriata.

Ma detto ciò, parlando di espressioni artistiche, viene anche da considerare che non sono poche quelle congeniali alle tendenze psicologiche inerenti all’identità culturale messinese. Tra quelle che si riscontrano più frequentemente nelle persone che mostrano di averne particolare inclinazione, ci sono poesia, pittura, musica e teatro. Riguardo a quest’ultimo settore, è interessante rilevare la presenza di numerosi gruppi – fra cui quello di cui si tratta, denominato “Agape Teatro Insieme”, animato anche da finalità benefiche – che praticano, a vario titolo, l’arte teatrale con passione e impegno ammirevole, ottenendo risultati apprezzabili, confermati da consistente e convinta partecipazione di pubblico.

Nell’ambito di questo tipo di arte, è pure significativo il nutrito numero di registi messinesi che hanno dimostrato il loro valore in varie occasioni, anche mediante professionalità di rilievo espressa persino a livello nazionale, e non solo. Per cui siamo davanti a delle tendenze artistiche tra loro complementari che, oltretutto, a Messina, hanno un celebre antefatto nell’esaltante avvenimento del famoso “Teatro sperimentale” del 1941, diretto da Enrico Fulchignoni. Un momento culturale che fu considerato uno dei fenomeni più interessanti nello scenario della vita teatrale italiana. Ora, alla luce incoraggiante delle suddette considerazioni, ci fa piacere dare notizia di questa divertente commedia, per il piacere di un cospicuo numero di cittadini.

                  =  Lo spettacolo, sia sabato che domenica, avrà inizio alle ore 18,30 =  

 

A. Majolino

 

Redazione1
di Redazione1 ottobre 5, 2017 01:11

Messina Religiosa su FaceBook

RSS Sir

Commenti recenti

     

    • 142:
    • 117:
    ottobre: 2021
    L M M G V S D
    « Set    
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031

    Login