MESSINA – La Festa della Madonna di Pompei, 8 maggio 2017, quest’anno coincide col Centenario di elevazione a Parrocchia della chiesa Santa Maria di Pompei

Redazione1
di Redazione1 Maggio 2, 2017 22:44

MESSINA – La Festa della Madonna di Pompei, 8 maggio 2017, quest’anno coincide col Centenario di elevazione a Parrocchia della chiesa Santa Maria di Pompei

Le celebrazioni della Festività della Madonna di Pompei , che si S. Maria di Pompei °svolgono da lunedi 1 maggio all’8 maggio 2017, momento della Solennità liturgica, cadono quest’anno nella data che segna il !00° anniversario di una fausta ricorrenza. La elevazione al rango di parrocchia, avvenuta, per disposizione dell’Arcivescovo di allora mons. Letterio D’Arrigo- Ramondini, il 16 maggio 1917, della chiesa che, costruita per volere dell’Arcivescovo Angelo Paino, e, dallo stesso, completata e benedetta  il 28 aprile 1933.

______________________

Brevi cenni storici sulla parrocchia S. Maria di Pompei

“I Cappuccini sbarcarono in Sicilia nel 1533 e, a Messina, presero possesso  di una sede nella contrada la Stirpe sopra la fiumara di lsadeo,  attuale Madonna di Trapani, dove dimorò il primo gruppo di frati. In seguito, i Cappuccini si spostarono sopra il borgo di Isadeo, nella contrada dell’attuale Ignatianum, dove costruirono un Grande convento in cui dimorarono sino al 1866. Quando il convento fu requisito dal Governo, Il Superiore di allora, P.Giambattista da Francavilla, volendo edificare un nuovo convento per i Frati cappuccini, presentò al cardinale Guarino, pastore della diocesi, l’idea di volere dedicare la nuova chiesa alla Madonna di Pompei. Avuta l’approvazione, P.  Giambattista, nel 1887,decise di acquistare la collina dell’Oliveto sul torrente Boccetta ed ivi eresse una Cappelletta, inaugurata l’8 maggio del 1888, dove fu esposta una graziosa immagine della Vergine di Pompei”. 

Parecchi anni dopo, P. Giambattista riuscì ad erigere la chiesa della Madonna di Pompei e sull’altare maggiore aveva preso posto uno splendido simulacro della SS. Vergine di Pompei,  opera dello scultore Giacinto Lo Gioco da Paternò. Questa prima chiesa fu benedetta il 30 settembre 1906,  dall’Arcivescovo Mons.  D’Arrigo.

Ma il disastro del 28 dicembre 1908 distrusse le fatiche di tanti anni. Sull’abside però restò illeso il simulacro della Madonna.
I Religiosi superstiti pensarono subito ad erigere una cappella provvisoria,  sostituita poi da un oratorio in muratura,  inaugurato il 17 ottobre 1909,  nel quale fu trasferito il prodigioso simulacro della SS.  Vergine di

Madonna Pompei ° CopiaPompei.

Fu il P.  Domenico da Troina,  Provinciale del tempo a decidere di rifare il convento e la chiesa,  che fu aperta al pubblico il 9 settembre 1912.  Ma questa chiesa non piacque ai fedeli e per la sua architettura e per la sua ubicazione.  Si voleva il santuario della Madonna Pompei di fronte al mare,  sulla collina dell’Oliveto.
Il 12 ottobre 1924 l’arcivescovo Mons.  Paino benedisse e pose la prima pietra del nuovo tempio,  ultimato e benedetto il 28 aprile 1933 .

Le traversie non erano per altro finite.  Il 7 aprile 1943 in una incursione aerea mattutina,  venne colpito da  bombe di grosso calibro,  che,  esplodendo nell’interno,  fecero miserevole scempio.
Nell’aprile 1944,  si riaprì al pubblico la chiesa d. 1912,  con il nuovo simulacro della Madonna di Pompei,  opera dello scultore palermitano Lo Verso.

Ora il santuario è ricostruito.  E risorto più vasto e più bello di prima,  per merito precipuo del compianto Benedetto da Paternò, e con gli aiuti dei benefattori e del governo nazionale”.

 

Redazione

Manif. M. Pompei 2017°

 

Redazione1
di Redazione1 Maggio 2, 2017 22:44

Messina Religiosa su FaceBook

RSS Sir

  • Unità dei cristiani: card. Grech, “non possiamo parlare di primato e collegialità senza ricollegarli alla sinodalità” 13 Giugno 2024
    “Se c’è un luogo, un contesto che oggi può manifestare – anzi, sta manifestando – una modalità nuova di esercitare il primato, questo è proprio il processo sinodale”. Ne è convinto il card. Mario Grech, segretario della Segreteria generale del Sinodo, intervenuto alla presentazione – in sala stampa vaticana – del documento “Il vescovo di […]
  • Unità dei cristiani: card. Koch, “continuare il dialogo sull’infallibilità” 13 Giugno 2024
    “Tutti parlano dell’infallibilità del Papa, ma al Concilio Vaticano II si è detto dell’infallibilità della Chiesa”. A precisarlo è stato il card. Kurt Koch, prefetto del Dicastero per la promozione dell’unità dei cristiani, rispondendo alle domande dei giornalisti, durante la presentazione – in sala stampa vaticana – del Documento di studio “Il vescovo di Roma. […]
  • Giornata mondiale dei poveri: Dicastero per l’evangelizzazione, il 17 novembre la messa del Papa e il pranzo con i poveri 13 Giugno 2024
    “I poveri hanno un posto privilegiato nel cuore di Dio, che è attento e vicino a ognuno di loro”. A ribadirlo è il Papa, nel messaggio per la VIII Giornata mondiale dei poveri, in programma il 17 novembre sul tema: “La preghiera del povero sale fino a Dio”.  “Dio ascolta la preghiera dei poveri e, […]
  • Papa Francesco: domani al G7, il programma ufficiale 13 Giugno 2024
    Domani Papa Francesco sarà il primo papa della storia a partecipare ad un G7. Alle 11 – informa la Sala Stampa della Santa Sede, che ne ha diffuso oggi il programma ufficiale – il Santo Padre partirà dall’eliporto del Vaticano per atterrare alle 12.30 nel campo sportivo di Borgo Egnazia, dove è accolto dal presidente […]
  • Pace: da oggi a domenica il card. Zuppi in Terra Santa 13 Giugno 2024
    Da questa mattina e fino al 16 giugno l’arcivescovo di Bologna e presidente della Conferenza episcopale italiana, card. Matteo Zuppi, parteciperà a un Pellegrinaggio di comunione e pace in Terra Santa. “Pace a voi!”, questo il titolo e il tema del pellegrinaggio proposto dalla Chiesa di Bologna in comunione con il Patriarcato di Gerusalemme dei […]
  • Unità dei cristiani: card. Koch, “primato e sinodalità non sono due dimensioni ecclesiali concorrenti” 13 Giugno 2024
    “Tutti i documenti concordano sulla necessità di un servizio di unità a livello universale, anche se i fondamenti e le modalità di questo servizio sono oggetto di diverse interpretazioni”. Lo ha detto il card. Kurt Koch, prefetto del Dicastero per l’unità dei cristiani, presentando – in sala stampa vaticana – il documento di studio “Il […]
  • Unità dei cristiani: serve “esercizio sinodale del primato petrino” 13 Giugno 2024
    Il primato petrino dovrebbe essere inteso come “esercizio di un primato universale basato sul riconoscimento dell’interdipendenza reciproca tra primato e sinodalità a ogni livello della vita della Chiesa: locale, regionale e universale”. È una delle proposte contenute nel Documento di studio “Il vescovo di Roma”, in cui si fa presente la “necessità di un ministero […]
  • Unità dei cristiani: “la questione del primato non è più un problema, ma un’opportunità” 13 Giugno 2024
    “A differenza delle polemiche del passato, la questione del primato non è più vista semplicemente come un problema, ma anche come un’opportunità per una riflessione comune sulla natura della Chiesa e sulla sua missione nel mondo”. È quanto si legge nel Documento di studio “Il vescovo di Roma. Primato e sinodalità nei dialoghi ecumenici e […]
  • Papa Francesco: “i movimenti chiusi vanno cancellati, non sono ecclesiali” 13 Giugno 2024
    “I movimenti chiusi vanno cancellati, non sono ecclesiali”. Lo ha detto, a braccio, il Papa, ricevendo in udienza i partecipanti all’Incontro annuale con i Moderatori delle associazioni di fedeli, dei movimenti ecclesiali e delle nuove comunità, promosso dal Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita sul tema: “La sfida della sinodalità per la […]
  • Università salesiana: aperte le iscrizioni all’esame di ammissione per la Facoltà di scienze della comunicazione sociale 13 Giugno 2024
    Sono ufficialmente aperte le iscrizioni all’esame di ammissione per i corsi di Laurea e Laurea Magistrale in Comunicazione sociale, Media digitali e Cultura erogati dalla Facoltà di scienze della comunicazione sociale (Fsc) dell’Università pontificia salesiana per l’anno accademico 2024/2025. Per iniziare il percorso di studi in comunicazione in Fsc è necessario, infatti, sostenere un esame […]

Commenti recenti

     

    • 222:
    • 358:
    Giugno 2024
    L M M G V S D
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930

    Login