MESSINA – Fede, devozione e arte nelle immaginette

Redazione1
di Redazione1 febbraio 16, 2017 11:18

MESSINA – Fede, devozione e arte nelle immaginette

Le immaginette sacre sempre più rivalutate per il loro valore religioso-culturale, ma anche per i tanti pezzi di raffinata fattura artistica, e per l’interesse di collezionisti e antiquari .

Sono un patrimonio di piccole e artistiche iconografie lungamente scartate dagli esteti, che non attribuivano alleimmaginette sacre le qualità comunemente accordate alle opere d’arte. Venivano considerate appartenenti a

Regina Martyrum Cromolitografia anonima italiana, di gusto liberty, del 1898. Margini fustellati.

Regina Martyrum
Cromolitografia anonima italiana, di gusto liberty, del 1898. Margini fustellati.

ycategorie di valore artistico minore che non meritava menzione; destinate piuttosto a rimanere nel chiuso di un portafoglio, di un taschino, oppure tra le pagine di un libro di preghiere, in un cassetto o un album di ricordi.

Ma le raffigurazioni offerte dai cosiddetti “santini”, capaci di rappresentare anche, e soprattutto, un richiamo immediato, bello e poetico del Divino, negli ultimi anni sonostate rivalutate e divenute oggetto di notevole interesse: da collezione con album appositi, nei mercatini dedicati ad hoc, per i pezzi rari di antiquariato e di raffinata fattura artistica, assai ricercati. Inoltre “Lo stileLiberty, che abbellisce con la sua linea sinuosa, mobile, a spirale, la grafica religiosa di gran parte di esse, contribuisce a ottenere effetti estetici molto gradevoli”.

Le immaginette sacre, oltre a farci riflettere sul tema della devozione popolare, suscitano anche la memoria riflessiva personale, richiamando ricordi importanti e commoventi, attraverso immagini che parlano di parlano di amore, santità, devozione, ringraziamento, anniversari, luoghi ed eventi straordinari. E bisogna anche pensare che queste stampe sono state, e possono ancora essere, un sostegno per la fede e uno stimolo alla preghiera e al rapporto personale con Dio.

Oh Giuseppe Santo Comolitografia anonima italiana, primi 900.  Margini fustellati.

Oh Giuseppe Santo Comolitografia anonima italiana, primi 900. Margini fustellati.

C’è chi sostiene che “le immaginette sacre hanno avuto anche il compito di mantenere il credente nella fede e, in quanto figure evocatrici in grado di sostenere il ruolo di mediatrici della fede, ne sono state efficaci divulgatrici”. Specialmente per la popolarità raggiunta negli ultimi anni dell’800 e nei primi del ‘900 dalla cromolitografia, per cui i “santini” acquistano ulteriore diffusione fra gli strati popolari, essendo destinati anche a supplire l’impossibilità di tanti nel poter accedere ai testi sacri per carenze culturali. Pertanto a questo tipo di iconografie viene accreditato in qualche modo il merito di aver interpretato l’evoluzione storica della Chiesa, rappresentando preziosi documenti

Sacro di Cuor di Gesù Bella cromolitografia anonima italiana, primi 900,a margini lisci. primi 900 - Margini lisci

Sacro di Cuor di Gesù Bella cromolitografia anonima italiana, primi 900,a margini  lisci.  

che contribuiscono a diffondere devozione, bellezza e conoscenza della fede”.

La Chiesa cattolica, nell’800, avendo capito la forza che aveva il fascino delle immagini, si è fatta promotrice e divulgatrice dell’immagine sacra, amore, santità, devozione, ringraziamento, anniversari, luoghi ed eventi straordinari. E bisogna anche pensare che queste stampe sono state, e possono ancora essere, un sostegno per la fede e uno stimolo alla preghiera e al rapporto personale con Dio.

La costruzione delle immaginette può essere realizzata in diversi modi: fra le tecniche   più usate ci sono litografia, cromolitografia, siderografia, oleografia. Da tener presente che con l’osservazione attenta delle varie produzione si possono apprezzare parecchi pezzi che, per l’abilità, la precisione e la ricchezza di decorazioni con cui sono stati prodotti, appaiono opere di artistica bellezza, affascinanti e di grande pregio.

Presenteremo, a piccoli gruppi, una serie di queste produzioni devozionali la maggior parte delle quali appartiene ad una collezione privata, cercando di selezionare le migliori per farle conoscere meglio e quindi apprezzare.  La pubblicazione delle successive immaginette avverrà nello spazio della categoria “…altre”.

Il collezionista

Cromolitografia - primi 900 -Ed. ital.

Divino Salvatore del Mondo Cromolitografia  con margini fustellati – primi 900 – Ed. ital.

 

Cromolitografia - primi 900 - Ed. ital.

Sacra e Augusta Famiglia Cromolitografia anonima italiana, dei primi del 900.Mar gini lisci.       

 Comolitografia - primi 900 - Ed. ite.

Maria Vergine Madre di Dio Cromolitografia anonima italiana a  margini fustellati.  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

_____________________________________________________________________

 

 

 

 

Redazione1
di Redazione1 febbraio 16, 2017 11:18


www.libreriadelsanto.it

RSS aleteia

  • Perché la malattia? La risposta di Gesù
    Il coronavirus ci ha avvicinati molto alla malattia e all’agonia, alla solitudine e all’isolamento, ma in realtà questa sofferenza fa parte della vita. Ne conoscete il senso? Mi colpisce il dolore di chi soffre. Il dolore dei malati soli. Grido a Dio perché mi ascolti: “Signore, ascolta il mio grido; siano le tue orecchie attente […]
    Carlos Padilla
  • Il coronavirus si può diffondere nell’aria? L’ipotesi dell’OMS
    Ma l’Istituto Superiore di Sanità rassicura: il pericolo all’aria aperta non esiste Un gruppo di lavoro che fa capo alla Casa Bianca avrebbe formulato, dopo alcuni test, che anche la normale respirazione può fare da vettore al covid-19 e dunque non solo un colpo di tosse o uno starnuto siano capaci di trasmettere effettivamente il […]
    Lucandrea Massaro
  • E noi lo accompagnamo a morire mentre la gente chiacchiera
    Ora non possiamo metterci in processione dietro la Croce, ma la nostra memoria può ripercorrere i passi della Via Crucis: non possiamo lasciarlo solo agli insulti e agli sputi, all’indifferenza e alla distrazione. Brusio. O forse più chiacchiericcio. No, silenzio proprio no. Silenzio mai. Mentre il capo della confraternita parla e spiega come tutti gli […]
    Martha, Mary and Me
  • Ti riconosci nell’identikit delle mogli cattoliche tradizionali 2020?
    Non sono certo donne che non fanno fatica, che non sbagliano, che non cadono! Sono mogli apparentemente normali, ma per loro il matrimonio ha un orizzonte differente: la vita eterna. di Raffaella Frullone Ma poi, che significa “mogli cattoliche tradizionali”? Mi fossi fatta questa domanda a diciotto anni non avrei saputo rispondere, sono nata in […]
    Il blog di Costanza Miriano
  • I 5 libri più belli della settimana scelti per le donne
    Mai come in questo momento di isolamento forzato si sente il desiderio di leggere! Scoprite i libri che vi consigliamo questa settimana Un articolo su La Stampa ci informa del grave momento di crisi che sta vivendo il mondo dell’editoria in questo periodo di emergenza epidemiologica.  I libri affrontano il loro momento più buio. Almeno […]
    Silvia Lucchetti
  • Chi sono i santi che proteggeranno il nuovo ospedale di Milano Fiera?
    La struttura, benedetta da monsignor Delpini, è stata posta sotto la protezione del frate Riccardo Pampuri e del monaco taumaturgo libanese Charbel Makhluf Mentre Milano affronta la sua prova più dura dai tempi della seconda guerra mondiale, le istituzioni e la popolazione non demorde e sta dando vita ad un polo ospedaliero nell’area della Fiera […]
    Lucandrea Massaro
  • Scorte alimentari gratis a più di 200 famiglie: le dona il vescovo di Catanzaro
    Monsignor Bertolone ha fatto scorta di derrate alimentari che attraverso i parroci della diocesi sta facendo arrivare nelle case dei più bisognosi Sono giorni difficili in tutta Itala. La Chiesa è in campo con molte iniziative di supporto ai più bisognosi sopratutto con le caritas diocesane. A Catanzaro però scende in campo direttamente il vescovo. […]
    Gelsomino Del Guercio
  • 12 modi per onorare la Santa Eucaristia ad aprile
    Cosa significa il mese di aprile per i cattolici e come onorarlo in casa propria Per i cattolici, il mese di aprile è dedicato alla Santa Eucaristia. In questo mese, però, molti di noi non potranno ricevere la Comunione per via della chiusura delle chiese nel tentativo di fermare la diffusione del nuovo coronavirus. Brucia […]
    Annabelle Moseley
  • L’alto prezzo economico del coronavirus per i cristiani di Terra Santa
    La colletta annuale del Venerdì Santo, che rappresenta l’80% delle entrate della Chiesa in Terra Santa, potrebbe essere rimandata all’estate A causa delle misure di isolamento per via della pandemia del COVID-19, i pellegrini si stanno tenendo lontani dalla Terra Santa. Le strade di Gerusalemme saranno vuote a Pasqua. La cancellazione dei pellegrinaggi avrà forti […]
    Christophe Lafontaine - ACN
  • Aborto chimico più accessibile? Uno strano contributo alla causa #andràtuttobene
    La rete italiana contraccezione aborto ha un’idea per decongestionare gli ospedali e garantire l’aborto in questo contesto di emergenza sanitaria. Aborto chimico a casa e senza controllo medico. Poveri figli, povere donne. Abortire deve essere non solo possibile, ma facile e forse nelle più idiote aspettative  (già documentate da video, Tik Tok e interviste su […]
    Paola Belletti

Messina Religiosa su FaceBook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

RSS Sir

Commenti recenti

     

    • 17:
    • 200:
    aprile: 2020
    L M M G V S D
    « Mar    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930  

    Login