Omofobia, Cei: “non serve una nuova legge”, “introdurrebbe un inammissibile reato di opinione”

Redazione1
di Redazione1 giugno 17, 2020 22:10

Omofobia, Cei: “non serve una nuova legge”, “introdurrebbe un inammissibile reato di opinione”

La proposta di legge sull’omotransfobia attualmente in discussione in commissione Giustizia alla Camera, che intende estendere alle manifestazioni d’odio anche all’orientamento sessuale e all’identità di genere i reati già previsti nel codice penale, suscita la contrarietà della Conferenza episcopale italiana (Cei).  «Non serve una nuova legge», è la ferma presa di posizione della Presidenza della Conferenza dei vescovi, perché «esistono già adeguati presidi con cui prevenire e reprimere ogni comportamento violento o persecutorio». «un’eventuale introduzione di ulteriori norme incriminatrici – sottolinea la Cei –  rischierebbe di aprire a derive liberticide», con il rischio di «introdurre un reato di opinione».          

In una nota della Presidenza della Cei viene espressa “Preoccupazione” per le proposte di legge attualmente in corso di esame presso la Commissione Giustizia della Camera dei Deputati contro i reati di omotransfobia, perché “per questi ambiti non solo non si riscontra alcun vuoto normativo, ma nemmeno lacune che giustifichino l’urgenza di nuove disposizioni”. “Anzi – ribadisce la Conferenza dei vescivi –  un’eventuale introduzione di ulteriori norme incriminatrici rischierebbe di aprire a derive liberticide, per cui – più che sanzionare la discriminazione – si finirebbe col colpire l’espressione di una legittima opinione, come insegna l’esperienza degli ordinamenti di altre Nazioni al cui interno norme simili sono già state introdotte.

Per esempio, sottoporre a procedimento penale chi ritiene che la famiglia esiga per essere tale un papà e una mamma – e non la duplicazione della stessa figura – significherebbe introdurre un reato di opinione. “Ciò limita di fatto la libertà personale, le scelte educative, il modo di pensare e di essere, l’esercizio di critica e di dissenso”.

“Crediamo fermamente che, oltre ad applicare in maniera oculata le disposizioni già in vigore, si debba innanzitutto promuovere l’impegno educativo nella direzione di una seria prevenzione, che contribuisca a scongiurare e contrastare ogni offesa alla persona. Su questo – conclude la Cei – non servono polemiche o scomuniche reciproche, ma disponibilità a un confronto autentico e intellettualmente onesto. Nella misura in cui tale dialogo avviene nella libertà, ne trarranno beneficio tanto il rispetto della persona quanto la democraticità del Paese”.

 

 

 

Redazione da ag. di i.

Redazione1
di Redazione1 giugno 17, 2020 22:10


www.libreriadelsanto.it

RSS aleteia

  • Santa Sofia torna una Moschea
    Alla fine l’ha spuntata il premier Erdogan che aveva deciso di rompere con la “neutralità” dell’antica Basilica La decisione, fatta passare non da un atto parlamentare o dell’esecutivo ma da quello della giustizia, con una sentenza della 10/ma sezione della massima Corte turca, segna la fine formale della Turchia laica (o meglio laicista, sotto il […]
    Lucandrea Massaro
  • 4 santi molto famosi a cui è cambiata la vita grazie agli angeli
    Da San Francesco a San Tommaso, da Santa Cristiana a Santa Francesca Romana: le visioni degli spiriti celesti hanno trasmesso sofferenza e capacità di convertire i cuori più duri Il mondo dei Santi e quello angelico si intrecciano in continuazione. Nei primi secoli del cristianesimo, i primi Santi riconosciuti sono i martiri che versano il […]
    don Marcello Stanzione
  • Alla fine Notre-Dame de Paris sarà restaurata così com’era
    Niente aggiornamento architettonico: quindici mesi dopo l’incendio che ha devastato Notre-Dame de Paris Emmanuel Macron ha «raggiunto la convinzione» che si debba restaurare la cattedrale esattamente com’era al momento dell’incendio – così le dichiarazioni dell’Eliseo ieri sera. Poco prima, nella giornata, una riunione della Commissione Nazionale del Patrimonio e dell’Architettura (CNPA) contenente politici, esperti e […]
    Timothée Dhellemmes
  • Eutanasia, obbligò a morire una donna olandese: il racconto choc della “dottoressa A.”
    “Prima la drogai, poi le siringhe. Lei si dimenava, ma lo rifarei”. Marinou Arends, medico, assolto dalla Corte Suprema olandese, chiese per tre volte ad una donna ricoverata in una casa di cura se voleva l’eutanasia Si chiama Marinou Arends, è questo il nome della “dottoressa A.” o “Catharina A.”, pseudonimo usato in questi anni […]
    Gelsomino Del Guercio
  • Il segreto dei Gesuiti arrivato fino all’universo Marvel
    Il rilancio della proposta turistica della Rotta Gesuitica e di quella dell’Erba Mate nella provincia argentina di Misiones Nella Mesopotamia Argentina si sta lavorando per potenziare due rotte turistiche che procedono mano nella mano, la Rotta del Mate e quella delle Missioni Gesuitiche, una proposta di turismo all’aria aperta ideale per rispettare il distanziamento sociale […]
    Esteban Pittaro
  • La ricerca: fare sport in gravidanza migliora la qualità del latte materno
    Una recente ricerca sottolinea gli effetti benefici di lungo periodo per i piccoli allattati al seno di madri che hanno svolto esercizio fisico durante la gestazione Uno studio condotto dal Wexner Medical Center e dal College of Medicine dell’Ohio State University, pubblicato su Nature Metabolism, aggiunge un ulteriore motivo per incoraggiare le donne in gravidanza […]
    Silvia Lucchetti
  • Al Covid-19 una mamma texana risponde con la vita. Anzi tre!
    Era incinta già di 28 settimane quando le hanno diagnosticato l’infezione da coronavirus. La notizia è che stanno tutti bene: mamma Maggie, i tre gemellini, il marito e l’altro figlio di 5 anni. Viva la Vita! La storia di un’incredibile mamma di Houston di nome Maggie è diventata virale oggi dopo che i medici dell’ospedale […]
    Paola Belletti
  • Cos’è l’odore di santità?
    La Chiesa si chiede sempre se certi fatti possono essere stati provocati da cause naturali: il luogo di residenza o il tumulo del defunto contenevano odori notevoli? Composti aromatici (come quelli della tradizione ebraica), una discreta imbalsamazione o l’aspersione a distanza di profumi non possono spiegare la cosa? L’odore di santità è un odore gradevole […]
    Aleteia
  • I 5 libri più belli della settimana scelti per le donne
    I libri sono passabellezza, passalibertà, passavita, più che passatempo. Dove imperversano guerra, distruzione e miseria bisogna ricominciare dalle cose essenziali: i libri e i bambini. Così deve aver ragionato Freshta Karim, sofisticata e brillante attivista afghana (che) … ha già le idee chiare su cosa possa essere utile al suo Paese, dopo quasi due decenni […]
    Paola Belletti
  • Virus, catastrofi naturali: Dio punisce gli uomini per i peccati commessi?
    Tre esperti teologi ci spiegano che Dio abbandona chi commette il male, ma non lo castiga volontariamente. Ecco perchè non c’entra con il coronavirus Il coronavirus, che continua ad infestare il mondo, ha rilanciato un interrogativo: è valida l’equazione calamità-castigo divino? In sostanza Dio punisce gli uomini per i peccati commessi? Tre autorevoli studiosi spiegano […]
    Gelsomino Del Guercio

Messina Religiosa su FaceBook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

RSS Sir

Commenti recenti

     

    • 0:
    • 111:
    luglio: 2020
    L M M G V S D
    « Giu    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  

    Login