ORDINE DI MALTA. Delegazione di Messina: Calendario Liturgico 2019 e cenni storici

Redazione1
di Redazione1 aprile 28, 2019 18:19

ORDINE DI MALTA.  Delegazione di Messina: Calendario Liturgico 2019 e cenni storici

Messina fu il primo Priorato dell’Ordine di Malta ed uno dei più importanti della Lingua d’Italia, e la sua sede fu sempre affidata a personalità di rilievo dell’Ordine. Nel 1118 papa Gelasio II riformò la sede di Gerusalemme, ed in quell’occasione la sede messinese si aggregò ad essa. Questo legame tra Messina e l’Ordine di Malta è stato praticamente ininterrotto dalla fondazione fino, possiamo dire, ai nostri giorni. Nel 1523 quando dopo la perdita dell’isola di Rodi il Gran Maestro e ciò che rimaneva dell’Ordine ripararono a Messina, senza risorse, furono sostenuti dalla città tutta che, quando di lì a poco scoppiò la peste, soccorse gli ammalati e raccolse denaro sufficiente per consentire al Gran Maestro ed alla flotta di ripartire.

Legati alla presenza dell’Ordine anche i lavori di riassetto urbano di Messina nel XVI secolo voluti dall’Imperatore Carlo V, che vedeva in questa città il punto debole dell’intero sistema difensivo della Sicilia e dell’isola di Malta. Le opere di fortificazione di Messina consentiranno peraltro di raccogliere qui la flotta per la battaglia di Lepanto. Il famoso ingegnere militare del Re di Spagna Carlo III, Carlos de Grünenberg, progetta e costruisce a Messina, roccaforte dell’Ordine, la cittadella nel 1679, ed a Malta negli anni che vanno dal 1681 al 1690 lavora alle fortificazioni, e quindi muore a Messina nel 1696 venendo sepolto nella chiesa di San Giovanni dei Gerosolimitani. 

 

Redazione da comunicato stampa

Redazione1
di Redazione1 aprile 28, 2019 18:19


www.libreriadelsanto.it

RSS aleteia

  • Tiziano Ferro: nella lettera al Corriere parla del compagno e del suo Dio “simpatico”
    Certo, se intendiamo un Dio piacione e accomodante allora facciamo bene a distaccarci dalle sue affermazioni. Eppure ha ragione: Dio è il solo in grado di soffrire, sentire con noi e non ci chiede pegno perché ha pagato Lui. Quanto allora soffrirà con i bambini commissionati e strappati alle madri per consegnarli a coppie, etero […]
    Paola Belletti
  • Non è poi così superfluo chiedersi se Dio c’entra anche coi peli superflui
    Ci scrive una lettrice e il suo dubbio estetico è un'occasione tutt'altro che scontata per ricordarci Chi ci rende davvero liberi di essere profondi quando occorre e altrettanto leggeri quando bisogna esserlo. Salve, sono una lettrice abituale del vostro sito. Mi sono imbattuta nell’articolo riguardante la chirurgia estetica o comunque, in generale, di effettuare cambiamenti […]
    Annalisa Teggi
  • «Io Guarirò. Sei storie di vita oltre l’abuso e il male»
    L’Ultimo libro di Don Fortunato Di Noto (Meter) con la prefazione di Don Maurizio Patriciello: “Nessuno vorrebbe sentire, Don Di Noto lo grida da 30 anni" Padre Maurizio Patriciello, conosciuto come il Parroco della Terra dei Fuochi, nella lunga prefazione al libro scrive: “Ci sono giorni in cui gli uomini ritrovano la forza per ridare […]
    Associazione Meter
  • Suor Plautilla, la suora pittrice del Rinascimento
    In una delle epoche più brillanti della storia dell'arte, solo una manciata di donne artiste ha spiccato, e tra loro un'unica religiosa, lodata anche da VasariIl Rinascimento è stata una delle epoche più brillanti della storia dell’arte, ma nella lunga lista di pittori e scultori figura solo una manciata di donne artiste. Tra queste una […]
    Sandra Ferrer
  • In & Out dalla Chiesa: quando e come si smette di “essere cattolici”?
    Come si fa a capire quando si è dentro e quando si è fuori dalla comunità dei credenti? La questione è tanto delicata quanto – paradossalmente – poco decidibile: sulla scorta del grande Origene di Alessandria, però, cerchiamo di offrire qualche strumento di pensiero. Memento, Domine, famulorum famularumque tuarum et omnium circumstantium, quorum tibi fides […]
    Giovanni Marcotullio
  • Cinquant’anni fa l’Angelus di Paolo VI per la missione dell’uomo sulla luna
    Il 21 luglio 1969, l'astronauta americano Neil Armstrong diventava il primo uomo a camminare sulla luna. Negli Angelus del 13 e del 20 luglio, Paolo VI parla dell'impresa ormai prossima, esaltando lo storico traguardo ma senza dimenticare i drammi che continuano a sconvolgere la terraCinquant’anni fa, il 13 luglio 1969, Paolo VI dedicava l’Angelus domenicale […]
    Vatican News
  • L’unico sacerdote rimasto in una città invasa dallo Stato Islamico
    Ora invita i cristiani rifugiatisi altrove a tornareMosul è una delle città più importanti dell’Iraq e una di quelle che hanno subìto maggiormente gli orrori sanguinosi perpetrati dai fanatici dello Stato Islamico, orda jihadista che ha proclamato un califfato nella regione e ha imposto alla popolazione un regime di terrore che si è prolungato per […]
    Aleteia
  • Trova Dio dove forse non lo hai cercato
    Se senti che la famiglia ti allontana dalla crescita nella vita dello Spirito, chiediti se non è forse una vita che il Signore sta usando per portarti ai vertici dell'unione mistica...C’è una domanda che risuona con forza: “E chi è il mio prossimo?” Intendo come prossimo chi mi è vicino. Colui che mi interessa. Colui […]
    Carlos Padilla
  • Cari uomini, date nuovo vigore e bellezza al corteggiamento!
    Innamorarsi è un'avventura meravigliosa: non è avere una ragazza, ma amare proprio e solo lei. Allora corteggiala sul serio, scrivile, chiamala, sorprendila. Quando il nonno Piero tornò da Nikolajewka, aveva ventun’anni, una pallottola nell’occhio (quindi la testa tutta fasciata), il congelamento ad entrambi i piedi (che gli ritornò per tutti gli inverni, per tutta la […]
    Sei di tutto
  • Monica e Luca intendono abortire: hanno perso casa e lavoro. Ma la vita alla fine vince!
    Paola Bonzi accoglie prima di tutto il dolore, le fatiche e le difficoltà delle donne e degli uomini che si presentano nel suo ufficio. Sono tante le coppie che scelgono l'aborto per seri problemi di sostentamento. Grazie alla donazione testamentaria il CAV può offrire una casa a questa famiglia così provata. Ci metteranno un po' […]
    Paola Bonzi

Messina Religiosa su FaceBook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

Almanacco

RSS Sir

Commenti recenti

     

    • 8:
    • 313:
    luglio: 2019
    L M M G V S D
    « Giu    
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031  

    Login