MESSINA – A Montevergine, Rinnovazione della Professione Religiosa di una clarissa, nel 50° anniversario della Consacrazione

Redazione1
di Redazione1 Luglio 2, 2016 11:37

MESSINA – A Montevergine, Rinnovazione della Professione Religiosa di una clarissa, nel 50° anniversario della Consacrazione

La solenne Celebrazione commemorativa si è svolta nella chiesa di Santa Eustochia

La vita di totale donazione sacrificale che le claustrali offrono perRinnov. Professione sr. Adriana ° amore di Dio e per la salvezza dell’umanità, è certamente un’opera di immenso valore spirituale e religioso, che riesce a suscitare tanta edificazione e gratitudine in tutti i credenti. A questi sentimenti di lodevole e commovente considerazione di cristiana fraternità, non possono non associarsi moti di ancor più grande ammirazione e gioia, nel vedere un cammino vocazionale di questo tipo, raggiungere lo straordinario traguardo di 50 anni di professione religiosa. E’ quanto intimamente si prova nel veder realizzato il compimento di un così lungo e ammirevole cammino di vita consacrata da parte di suor Chiara Adriana Cacopardo del Celeste Padre, trascorso con assoluta fedeltà e continuità nell’Ordine delle Sorelle povere di Santa Chiara.

Il rito di ringraziamento per questa ricorrenza così significativa, si è svolto durante una solenne Concelebrazione Eucaristica nella chiesa di Santa Eustochia, in una atmosfera di intima e fraterna spiritualità, che ha visto le clarisse della Comunità di Montevergine stringersi affettuosamente intorno alla consorella festeggiata, insieme ai parenti, agli amici e a un nutrito numero di fedeli.

IMG_0893 °A dare un apporto significativo di preghiera partecipativa alla concelebrazione, presieduta dal cappellano del monastero, mons. Pietro Aliquò, sono stati: p. Salvatore Alessandrà, cappellano della casa circondariale, il cappuccino p. Luigi Sabaddino, parroco di S. Maria di Pompei, p. Scolaro, parroco di S. Nicolò di Bari a Gazzi, e l’Assistente delle Clarisse di Sicilia, p. Domenico Di Liberto, dei Frati Minori.

Durante il solenne rito di ringraziamento, mons. Aliquò ha indicato suor Adriana – il cui viso è stato illuminato da un radioso sorriso per tutta la cerimonia – come un esempio edificante di donna realizzata e felice, per aver fondato la sua vita sui punti cardine che IMG_0881 °costituiscono il fondamento di ogni vera felicità. Cioè l’amore totalizzate verso Dio, la costante fedeltà a questo amore incondizionato, e la gioia, che inevitabilmente ne consegue.

La cerimonia, poi, ha toccato il suo momento culminante e denso di emozione, quando suor Adriana, rinnovando la promessa della suaIMG_0901 ° Professione religiosa, alla domanda di rito rivoltale dal celebrante: “cosa chiedi a Dio e alla sua Santa Chiesa?”, ha confermato, con toni decisi e commossi, di voler seguire fino alla morte la povertà di Gesù Cristo e della sua Santissima Madre.

Anastasio Majolino

Redazione1
di Redazione1 Luglio 2, 2016 11:37

Messina Religiosa su FaceBook

RSS Sir

  • Unità dei cristiani: card. Grech, “non possiamo parlare di primato e collegialità senza ricollegarli alla sinodalità” 13 Giugno 2024
    “Se c’è un luogo, un contesto che oggi può manifestare – anzi, sta manifestando – una modalità nuova di esercitare il primato, questo è proprio il processo sinodale”. Ne è convinto il card. Mario Grech, segretario della Segreteria generale del Sinodo, intervenuto alla presentazione – in sala stampa vaticana – del documento “Il vescovo di […]
  • Unità dei cristiani: card. Koch, “continuare il dialogo sull’infallibilità” 13 Giugno 2024
    “Tutti parlano dell’infallibilità del Papa, ma al Concilio Vaticano II si è detto dell’infallibilità della Chiesa”. A precisarlo è stato il card. Kurt Koch, prefetto del Dicastero per la promozione dell’unità dei cristiani, rispondendo alle domande dei giornalisti, durante la presentazione – in sala stampa vaticana – del Documento di studio “Il vescovo di Roma. […]
  • Giornata mondiale dei poveri: Dicastero per l’evangelizzazione, il 17 novembre la messa del Papa e il pranzo con i poveri 13 Giugno 2024
    “I poveri hanno un posto privilegiato nel cuore di Dio, che è attento e vicino a ognuno di loro”. A ribadirlo è il Papa, nel messaggio per la VIII Giornata mondiale dei poveri, in programma il 17 novembre sul tema: “La preghiera del povero sale fino a Dio”.  “Dio ascolta la preghiera dei poveri e, […]
  • Papa Francesco: domani al G7, il programma ufficiale 13 Giugno 2024
    Domani Papa Francesco sarà il primo papa della storia a partecipare ad un G7. Alle 11 – informa la Sala Stampa della Santa Sede, che ne ha diffuso oggi il programma ufficiale – il Santo Padre partirà dall’eliporto del Vaticano per atterrare alle 12.30 nel campo sportivo di Borgo Egnazia, dove è accolto dal presidente […]
  • Pace: da oggi a domenica il card. Zuppi in Terra Santa 13 Giugno 2024
    Da questa mattina e fino al 16 giugno l’arcivescovo di Bologna e presidente della Conferenza episcopale italiana, card. Matteo Zuppi, parteciperà a un Pellegrinaggio di comunione e pace in Terra Santa. “Pace a voi!”, questo il titolo e il tema del pellegrinaggio proposto dalla Chiesa di Bologna in comunione con il Patriarcato di Gerusalemme dei […]
  • Unità dei cristiani: card. Koch, “primato e sinodalità non sono due dimensioni ecclesiali concorrenti” 13 Giugno 2024
    “Tutti i documenti concordano sulla necessità di un servizio di unità a livello universale, anche se i fondamenti e le modalità di questo servizio sono oggetto di diverse interpretazioni”. Lo ha detto il card. Kurt Koch, prefetto del Dicastero per l’unità dei cristiani, presentando – in sala stampa vaticana – il documento di studio “Il […]
  • Unità dei cristiani: serve “esercizio sinodale del primato petrino” 13 Giugno 2024
    Il primato petrino dovrebbe essere inteso come “esercizio di un primato universale basato sul riconoscimento dell’interdipendenza reciproca tra primato e sinodalità a ogni livello della vita della Chiesa: locale, regionale e universale”. È una delle proposte contenute nel Documento di studio “Il vescovo di Roma”, in cui si fa presente la “necessità di un ministero […]
  • Unità dei cristiani: “la questione del primato non è più un problema, ma un’opportunità” 13 Giugno 2024
    “A differenza delle polemiche del passato, la questione del primato non è più vista semplicemente come un problema, ma anche come un’opportunità per una riflessione comune sulla natura della Chiesa e sulla sua missione nel mondo”. È quanto si legge nel Documento di studio “Il vescovo di Roma. Primato e sinodalità nei dialoghi ecumenici e […]
  • Papa Francesco: “i movimenti chiusi vanno cancellati, non sono ecclesiali” 13 Giugno 2024
    “I movimenti chiusi vanno cancellati, non sono ecclesiali”. Lo ha detto, a braccio, il Papa, ricevendo in udienza i partecipanti all’Incontro annuale con i Moderatori delle associazioni di fedeli, dei movimenti ecclesiali e delle nuove comunità, promosso dal Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita sul tema: “La sfida della sinodalità per la […]
  • Università salesiana: aperte le iscrizioni all’esame di ammissione per la Facoltà di scienze della comunicazione sociale 13 Giugno 2024
    Sono ufficialmente aperte le iscrizioni all’esame di ammissione per i corsi di Laurea e Laurea Magistrale in Comunicazione sociale, Media digitali e Cultura erogati dalla Facoltà di scienze della comunicazione sociale (Fsc) dell’Università pontificia salesiana per l’anno accademico 2024/2025. Per iniziare il percorso di studi in comunicazione in Fsc è necessario, infatti, sostenere un esame […]

Commenti recenti

     

    • 195:
    • 358:
    Giugno 2024
    L M M G V S D
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930

    Login