Messina “Terra di santi” – Straordinaria guarigione ottenuta da Eustochia, visitatrice misteriosa in casa dell’ammalata

Redazione1
di Redazione1 settembre 3, 2020 23:50

Messina “Terra di santi” –  Straordinaria guarigione ottenuta da Eustochia, visitatrice misteriosa in casa dell’ammalata

Ottenere la grazia di una guarigione prodigiosa per intercessione di Santa Eustochia è un dono prezioso che tanti hanno avuto il bene di ricevere; e chissà quante altre di queste grazie si sono verificate rimanendo a noi sconosciute. Quando si ha notizia di uno di questi eventi, lo si percepisce sempre come un qualcosa di straordinario non solo per la sollecitudine con cui la Santa procura il suo aiuto risolutivo tanto provvidenziale e consolatore, ma anche perché Eustochia ha la delicata consuetudine di accompagnarlo a segni tangibili e amorevoli, che riescono ad infondere ancor più edificanti sentimenti di gioia e commozione.

Alcuni di questi interventi poi sorprendono di più, proprio perché sono associati a manifestazioni eccezionali di stupefacente apparizione della Santa, Uno di questi avvenimenti prodigiosi è quello vissuto da una donna brasiliana, che ci viene così raccontato.

“Sono Juliana Faber; ero afflitta da gravissimi problemi polmonari. Poiché la mia famiglia abita vicino al Monastero delle clarisse di Lages Nazarè, ho ricevuto le immagini di Eustochia con la relativa preghiera. Durante la notte ardevo dalla febbre e mia madre invocava insistentemente la Beata. D’improvviso qualcuno bussò alla porta: era una ragazza che chiedeva del cibo. La mamma la fece rifocillare, quindi la giovane andò via ringraziando.

Poco dopo mia madre ritornò al mio capezzale e si accorse che riposavo tranquillamente sfebbrata. Ella guardò l’immagine della Beata Madre Eustochia e notò che aveva il volto della donna precedentemente accolta e aiutata. In modo concitato tornò alla porta di casa e vide che il cancello esterno era chiuso con catenaccio. Come aveva fatto quella giovane a entrare e uscire? Ecco il prodigio. Eustochia di Messina si era presentata in casa mia guarendomi”.

 

Redazione

 

Redazione1
di Redazione1 settembre 3, 2020 23:50

Messina Religiosa su FaceBook

RSS Sir

Commenti recenti

     

    • 22:
    • 191:
    dicembre: 2021
    L M M G V S D
    « Nov    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  

    Login