Messina – Montevergine, le Clarisse invitano alla preghiera davanti a Gesù Eucaristia

Redazione1
di Redazione1 Ottobre 7, 2022 23:39

Messina – Montevergine, le Clarisse invitano alla preghiera davanti a Gesù Eucaristia

In tempi in cui nel mondo la minaccia di tanti mali si fa massiccia e pressante rischiando di travolgerci, si sente maggiormente la necessità di pregare per chiedere a Dio il beneficio del suo aiuto. Con questi intenti, le Clarisse, Sorelle povere di Santa Chiara, invitano i fedeli ad avvicinarsi alla sorgente dell’Amore Misericordioso di Dio Padre, nella celebrazione del sacrificio della Santa Messa e nel silenzio adorante davanti a Gesù Eucaristia, per propiziare grazie per il proprio bene, per il mondo e per il bene di tutta l’umanità.

Pertanto, Da questo mese di ottobre, le Clarisse comunicano che tutti i giovedì la Chiesa di santa Eustochia rimane aperta nei seguenti orari:

 

MATTINA

Ore 7.30     S. Messa  –   a seguire

                              Adorazione Eucaristica

                              Rosario

                              Liturgia delle Ore: Sesta

POMERIGGIO

Ore 16.00 Liturgia delle Ore: Nona

                             Adorazione Eucaristica

Ore 17.30 Celebrazione dei Vespri

Ore 18.00 S. Messa

E’ lo stesso invito che ci rivolge la Chiesa: adorare Cristo, nascosto sotto i veli eucaristici, e chiedergli i doni spirituali e temporali di cui abbiamo bisogno in qualsiasi momento, e manifestare la fede viva con cui crede che il suo Sposo divino viva realmente sotto questi veli, gli esprime la sua gratitudine e gioisce della sua intima familiarità.

“Il culto eucaristico, stabilendo i quattro fini del Santo Sacrificio, rappresenta il culto rivolto al glorioso Figlio incarnato, che vive e regna con il Padre, nell’unità dello Spirito Santo, nei secoli dei secoli. E’ quindi un culto che rivolge alla Santa Trinità l’adorazione che gli si deve”.

“L’Eucaristia è il più grande tesoro della Chiesa offerto a tutti affinché tutti possano ricevere attraverso essa abbondanti grazie e benedizioni. L’Eucaristia è il sacramento del sacrificio di Cristo, del quale facciamo memoria e che rendiamo attuale in ogni Santa Messa ed è anche la sua Presenza viva in mezzo a noi. Adorare è entrare in relazione intima con il Signore presente nel Santissimo Sacramento”.

“Adorare Gesù nel Santissimo Sacramento è la risposta di fede e di amore a Colui che essendo Dio, si è fatto uomo, si fece nostro Salvatore, ci ha amati fino a donare la sua vita per noi e continua ad amarci di amore eterno. È il riconoscimento della misericordia e della maestà del Signore, che ha scelto il Santissimo Sacramento per rimanere con noi fino alla fine del mondo”.

 

 

Redazione

 

 

 

Redazione1
di Redazione1 Ottobre 7, 2022 23:39

Messina Religiosa su FaceBook

RSS Sir

Commenti recenti

     

    • 76:
    • 198:
    Dicembre 2022
    L M M G V S D
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031  

    Login