Santa Eustochia Smeralda Calafato
Clarissa messinese, (1434-1485) Fondatrice del Monastero di Montevergine
Copatrona di Messina, Protettrice delle partorienti, Patrona dei Commercianti
Ha dedicato l’intera vita nell’offerta sacrificale
di sé attraverso la preghiera, la penitenza, la povertà
e il nascondimento dell’esperienza claustrale per la
salvezza delle anime, realizzando un altissimo grado
di misticismo francescano; in particolar modo mediante
un’intensa e appassionata adesione alla Passione
di Cristo.
Il suo Messaggio, di grandissimo valore ascetico,
ci giunge forte e chiaro da un passato di oltre 500
anni; La sua luminosissima fi gura rappresenta uno
straordinario emblema sovraindividuale e sovratemporale
di immenso valore culturale e religioso, che rifl
ette, esaltandola in modo eccezionale, la spiritualità
del popolo messinese.
Storica riformatrice della vita claustrale, secondo l’Ordine delle “Sorelle Povere
di Santa Chiara”, per aver reintrodotto, applicandola innanzitutto a se stessa e al
suo monastero, la Prima Regola della Fondatrice, in conformità all’autentico spirito
clariano.
Il corpo incorrotto della miracolosa “Santa
in piedi” (secondo l’originale espressione di Papa
Giovanni Paolo II), custodito nella teca collocata
nell’abside sovrastante l’altare, si affaccia dall’alto
sulla Chiesa e può essere visitato da vicino salendo
nella cappella.
La proclamazione della sua santità, avvenuta a
Messina l’11 giugno 1988, è stata segnata dall’eccezionale
evento che ha visto il Papa, Giovanni Paolo
II, venire apposta nella nostra città per celebrare la
canonizzazione - unica volta avvenuta fuori dalle
mura Vaticane - della Beata Eustochia.
Grande è la devozione dei messinesi per questa Santa tanto amata, la cui mistica
fi gura, da tanti secoli, irradia da Montevergine una luminosa spiritualità che è stata
per tante anime propiziatrice di grazie, ispiratrice di vita spirituale e vocazionale.
La testimonianza delle tante persone che hanno invocato con fede l’intercessione
di Eustochia Smeralda Calafato, ha messo in evidenza lo straordinario carisma
Dipinto ra gurante Santa Eustochia
Corpo incorrotto della Santa nella Cappella
di questa Santa premurosa e comunicativa, che risponde sollecita con i favori celesti
da lei ottenuti, accompagnandoli spesso con segni straordinari: soprattutto con
profumo di incenso, oppure di rose, di altri fi ori, o anche con apparizioni in sogno,
visioni e sensazioni di intensa gioia.
Il Monastero di Montevergine
Il Monastero e la Chiesa di Montevergine sorgono
in Via XXIV Maggio, l’antica Via dei Monasteri,
fondato da Eustochia Smeralda Calafato nel 1464
con altre consorelle, tra cui Suor Jacoba Pollicino,
sua amica e biografa. Suor Eustochia viene eletta uffi
cialmente abbadessa, diventando Madre spirituale
che istruisce e forma le consorelle alla vita francescana,
indirizzandole alla meditazione della Passione
di Cristo, all’umiltà e alla preghiera, all’amore per il
Cristo in Croce
La giornata del monastero è intessuta di preghiera.
L’originale Regola di Santa Chiara, che ne
scandisce la vita, prevede che le clarisse rimangano
fi sicamente separate dal mondo, per essere totalmente
consacrate alla incessante lode a Dio e alla
intercessione a benefi cio di tutti gli uomini. Il Monastero di Montevergine, il cui
parlatorio è aperto a tutti, rappresenta un importante presidio spirituale per ogni
anima che ha bisogno di sostegno, che chiede preghiera e sente la necessità di confi
darsi per ogni preoccupazione della vita quotidiana.
Monastero Montevergine via XXIV Maggio 161
Visita al corpo incorrotto della Santa:
Giovedì ore 9:00-12:00 • 16:00-17:45
Domenica ore 9:30 - 10:45
Qualora si volesse visitare Cappella e Chiesa in
orari e giorni differenti, è possibile contattare le Clarisse
ai numeri di tel. 09048486. Per accoglienza gruppi e visite
guidate: cell. 347.1582641.
e-mail: monastermontevergine@aruba.it
Giovanni Paolo II nel 1988 prega a Montevergine
in occasione della canonizzazione della Beata Eustochia

(Dall'opuscolo "Santi, Santuari, Spiritualità")


www.libreriadelsanto.it

RSS aleteia

  • Perché secondo San Paolo c’è un legame tra donne e angeli?
    L'apostolo delle genti ne parla nella Lettera ai Corinzi. Ma per puntare l'indice contro vanità e gloria personaleUna questione interessante, a lungo dibattuta in sede esegetica, riguarda il modo in cui intendere l’espressione «a motivo degli angeli» della Lettera di San Paolo ai Corinzi (1 Cor 11, 10): “Perciò la donna deve, a causa degli […]
    Gelsomino Del Guercio
  • Le notti insonni di santa Teresa Couderc con le anime del Purgatorio
    Rumori strani, visioni, scambiati inizialmente per allucinazioni, si sono rivelati richieste di suffragioMarie–Victoire Curdec, nata a Mas de Sablères (Francia) nel 1805, affida il suo desiderio di vita consacrata all’abate Etienne Terme, che ad Aps (Alba) ha aperto un piccolo noviziato, preparando sotto la protezione di san Francesco Régis, alcune religiose per le scuole del […]
    don Marcello Stanzione
  • Genitori succubi delle richieste dei figli adolescenti? Ecco le conseguenze!
    Oggi più che mai il padre e la madre devono dimostrare autorevolezza e coesione per non condannare i figli ad un'eterna adolescenzaUn recente libro del professor Massimo Ammaniti dal titolo: “Adolescenti senza tempo” (Raffaello Cortina Editore) affronta la delicata tematica dell’odierna adolescenza alla luce delle rapide trasformazioni socio-culturali intervenute nella società occidentale e i suoi […]
    Silvia Lucchetti
  • I 5 libri più belli della settimana scelti per le donne
    Libri per vivere la fede con la gioia, con il sorriso, con il buonumore anche in mezzo alla tempestaChe letture vi stanno accompagnando in questo mese di febbraio? Romanzi d’amore? Gialli? Poesie? Io ho divorato con grande piacere il libro di padre Gabriele Amorth: Dietro un sorriso  Un testo avvincente, emozionante, che racconta la vita della beata […]
    Silvia Lucchetti
  • Questa donna ha organizzato 7.000 compleanni per bambini senza una casa
    Ecco cosa succede quando una madre è decisa a far sì che tutti i bambini siano felici per il proprio compleanno Screenshot / YouTubePer molti di noi, organizzare una festa di compleanno per i figli è un’opportunità per festeggiare il giorno in cui sono arrivati nella nostra famiglia. Che sia una piccola riunione familiare o […]
    Cerith Gardiner
  • Il Ministero per l’Istruzione promuove un corso sugli esorcismi: cosa c’è di strano?
    La notizia sta facendo "scandalo". Ma tutto nasce perché (volutamente) non si dice la verità sulla iniziativaDal 6 all’11 maggio gli insegnanti italiani potranno partecipare al costo di 400 euro a un corso di “Esorcismo e preghiera di liberazione“. Il seminario, proposto dall’Istituto Sacerdos, è apparso sulla piattaforma per l’aggiornamento professionale dei docenti “Sofia” del […]
    Gelsomino Del Guercio
  • La “conversione” di Lady Gaga
    8 sorprese della diva che richiamano favorevolmente l'attenzioneLady Gaga è l’icona dell’avanguardia, l’artista che rompe gli schemi, la cantante provocatrice che spopola con la sua musica. Tutti hanno questa immagine di lei, ma forse Lady Gaga sta cambiando – forse non vuole più provocare. Nel suo ultimo intervento pubblico, ai Premi Grammy 2019 per la […]
    Carmen Neira
  • Paola: “Ho unito i puntini della mia vita, ci ho visto il disegno bellissimo di Dio”
    La neurofibromatosi tipo 2 (stessa malattia di Benedetta Bianchi Porro) la aggredisce senza pietà dall'adolescenza. Lei ci racconta il trauma, gli interventi rischiosi e il corpo sempre più ferito. Ma si è inventata un lavoro, crea composizioni floreali: perché Dio si premura di far sbocciare ogni vita.Una vita perfetta e spensierata fino all’adolescenza, poi Paola […]
    Annalisa Teggi
  • Il gesto pieno di umanità di un arbitro nei confronti di un bambino Down
    Nel campionato messicano, un bimbo Down che cercava di inviare un messaggio in uno stadio gremito era nervoso, e allora...Chi ha detto che gli arbitri di calcio non possono avere dei tifosi? E cosa succederebbe se un giorno iniziassero a segnare dei goal? In Messico, un arbitro è stato applaudito da un intero stadio dopo […]
    Aleteia
  • Vita di coppia: una sana distanza è liberatoria per entrambi
    La ricerca della giusta distanza nella coppia può rivelarsi complessa. Tra le ferite e i temperamenti di ciascuno dei due, talvolta è difficile trovare un giusto equilibrio, che pure è utile da diversi punti di vista.Un giorno stuzzicavo una coppia sulla possibilità di disaccordo tra loro due. E lui mi ha bloccato al volo: «Non […]
    Sophie Lutz

Messina Religiosa su FaceBook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

Almanacco

RSS Sir

Commenti recenti

     

    • 10:
    • 57:
    febbraio: 2019
    L M M G V S D
    « Gen    
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728  

    Login