MESSINA – “Santa Caterina”: Parrocchia attiva espressione religioso-culturale di “Chiesa casa dalle porte aperte”

Redazione1
di Redazione1 marzo 8, 2018 19:03

MESSINA – “Santa Caterina”: Parrocchia attiva espressione religioso-culturale di “Chiesa casa dalle porte aperte”

La Parrocchia messinese che mette bene in evidenza la sua dichiarata prerogativa di “Chiesa casa dalle porte aperte”, in conformità con l’Esortazione Apostolica di Papa Francesco, richiamando la necessità dell’accoglienza e dell’attività missionaria quale “Compito primo della Chiesa”, la massima sfida nel mondo di oggi.

Nella missione che la Chiesa cattolica è chiamata a svolgere secondo il piano di salvezza per cui è nata, la Parrocchia costituisce l’indispensabile braccio operativo sul territorio. Espressione essenziale della Pastorale, “cellula primaria di missione”, “crocevia tra il territorio con le sue trasformazioni e la comunità dei credenti, portatori del tesoro del Vangelo di cui essi sono custodi e testimoni”.  Dunque “cellula” viva del tessuto ecclesiale, sociale e culturale che dà vitalità al corpo della Chiesa ed è, al tempo stesso, fonte e culmine di formazione religiosa, civile e identitaria.

Da tali caratteristiche, radicate nella convivenza umana e nella composizione delle diverse forme di vita che la compongono, derivano la forza e la longevità che hanno accompagnato la parrocchia nel suo cammino secolare. Una istituzione che ha sempre mostrato una notevole capacità di rinnovamento in rapporto ai “mutamenti storici e alle sollecitazioni dello Spirito, a cominciare dalle sue origini, nei secoli IV e V”, rispondendo alle trasformazioni, anche assai significative, delle condizioni sociali e culturali nel corso degli eventi che l’hanno caratterizzata.

Ora, nella società europea del mondo postmoderno, in cui prevale la rincorsa velocemente lanciata verso l’instabilità e il cambiamento – in parallelo con ciò che Bauman definisce “società liquida”, in quanto segno di instabilità, flessibilità, mutevolezza – si sono verificate delle sensibili variazioni che non possono non richiedere corrispondenti adeguamenti della Parrocchia, intesi a potenziarne le capacità di dare adeguate risposte alle esigenze poste dalle sue finalità. Fra queste, principalmente, essere luogo di apertura accogliente da una parte, e di proiezione missionaria dall’altra, attraverso un adeguato decentramento territoriale.

 

Papa Francesco, parlando della Parrocchia, ha ripetuto più volte che essa è soprattutto una casa  accogliente, dove chi è lontano possa sentirsi accolto, respirare l’amore di Dio, trovare calore umano. «Le chiese, le parrocchie, le istituzioni con le porte chiuse non si devono chiamare chiese, si devono chiamare musei!». E’importante “essere sempre vicini alla gente” come “Comunità di comunità”, secondo la definizione di parrocchia data nell’Esortazione Apostolica “Evangelii Gaudium”. che rende bene l’idea del Papa di una chiesa come famiglia; dove realtà diverse convivono e lavorano insieme con gioia per sostenere chi è in difficoltà, per vivere in modo intenso un’esperienza di fraternità. Una parrocchia, dunque, che non può non avere una vocazione missionaria, in quanto aperta, in dialogo con il mondo e perennemente “in uscita” verso le periferie umane.

Tutti siamo chiamati a questa nuova uscita missionaria è l’appello rivolto a tutti i cristiani: “uscire dalla propria comodità e avere il coraggio di raggiungere tutte le periferie che hanno bisogno della luce del Vangelo”. “Tutti siamo chiamati a questa nuova ‘uscita’ missionaria”, senza “escludere nessuno”. Si tratta “di una conversione pastorale e missionaria, che non può lasciare le cose come stanno” e che spinge a porsi in uno “stato permanente di missione”. “Con questa Esortazione – ha ribadito Francesco – desidero indirizzarmi ai fedeli cristiani, per invitarli a una nuova tappa evangelizzatrice marcata da questo compito, e indicare vie per il cammino della Chiesa nei prossimi anni”.

 

Alcune informazioni e attività della Parrocchia Santa Caterina:  

INTESTAZIONE  PARROCCHIA

Santa Caterina Vergine e Martire – Via Garibaldi.

PARROCO

Mons. Giò Tavilla

ORARI APERTURA

Giorni Feriali: ore 08.00 – 12.00 / ore 17.00 – 21.00                                                       

Sabato: ore  17.00  – 21.00

Domenica e Festivi: ore 09.30 – 13.00 / ore 17.30 – 21.00

TELEFONO E FAX 090.771047

CELEBRAZIONI

SS. MESSE

Lunedì – Mercoledì – Venerdì – Sabato ore  8.00 

dal lunedì al venerdì ore 18.30 (estivo ore 19.00) 

 Sabato  ore 19.00 (estivo ore 19.30)
 Vigilia delle feste di precetto              ore 19.00 (estivo ore 19.30)

 Domenica e Festivi                           ore 11.00 / 19.00 (estivo ore 10.00/19.30)

ADORAZIONE EUCARISTICA

 1° Venerdi del mese                ore 19.00 (or. invernale); ore 19.30(or. estivo)

CONFESSIONI

Giorni feriali,  domenica e festivi : prima delle SS. Messe

VESPRI

Sabato ore 18.30 (or. invernale); ore 19.00 (or. estivo) 

Domenica e festivi ore 18.30 (or. invernale); ore 19.00 (or. estivo)

1° Giovedì del mese Adorazione Eucaristica Vocazionale

Pregate dunque il padrone della messe perché mandi
operai per la sua messe
” (Lc 10,2). 
  

PASTORALE DELLE FAMIGLIE

Finalità primaria della Pastorale delle Famiglie

è promuovere comunione tra tutti i componenti della Parrocchia, nel superamento di individualismi e chiusure. Gli incontri comunitari di catechesi e di preghiera , e non soltanto, sono preziose opportunità di  crescita nel dialogo con Dio e con i fratelli.

Nell’ambito della pastorale familiare particolare attenzione è rivolta ai genitori, padrini e madrine dei battezzandi.
Anche in occasione degli itinerari di Prima Comunione e Cresima giovanissimi, i genitori vengono coinvolti in uno specifico incontro che si svolge in contemporanea alla catechesi con i bambini.

Caritas

La Caritas parrocchiale è animata dalla consapevolezza che la testimonianza della carità è compito primario della comunità ecclesiale; non è solo risposta ai bisogni, ma essenza stessa della Chiesa ed espressione irrinunciabile di essa.
La Caritas  è  animata  da  operatori   della comunità  che  si propongono di servire i fratelli alla luce del Vangelo; ad animare la scelta preferenziale per i poveri che non si identificano soltanto con gli indigenti ma con coloro che soffrono situazioni di disagio e di emarginazione. Antiche e nuove povertà.

Centro di Ascolto parrocchiale

attenziona problemi personali, familiari, sociali; promuove accoglienza e relazioni;  ricerca risposte concrete  alle necessità emergenti.

 

 

A. Majolino

 

Redazione1
di Redazione1 marzo 8, 2018 19:03


www.libreriadelsanto.it

RSS aleteia

  • Compravendita immobile del Vaticano a Londra: svelata la truffa, arrestato broker
    In manette Gianluigi Torzi. Contestati vari episodi di estorsione, peculato, truffa aggravata e autoriciclaggio Il 5 giugno l’Ufficio del Promotore di Giustizia del Tribunale Vaticano, al termine dell’interrogatorio del broker Gianluigi Torzi, che era assistito dai propri legali di fiducia, ha spiccato nei suoi confronti mandato di cattura. Coinvolta una rete du funzionari Il provvedimento, […]
    Gelsomino Del Guercio
  • Litigi da fidanzati: preavviso di una possibile separazione?
    Il tempo del fidanzamento non è necessariamente questo viaggio romantico-idilliaco di cui gli sposi a volte parlano con nostalgia. Litigi, esitazioni, anche momentanei allontanamenti esistono! Ma questo non significa che bisogna pensare subito alla rottura. di Denis Sonet Durante un fidanzamento, i giovani innamorati non sempre navigano nella felicità. Lo stress, le discussioni e i […]
    Edifa
  • I 10 Comandamenti di una famiglia numerosa e felice
    Una famiglia numerosa suscita spesso ammirazione e domande: com’è la vita quotidiana? Come è organizzato lo spazio? Ognuno riesce a trovare il suo posto? La risposta è semplice: crescere quattro o cinque figli, o anche più, richiede una buona organizzazione e il rispetto di alcune regole. di Stephanie Combe I genitori di famiglie numerose sono […]
    Edifa
  • Quando l’adozione avvicina a Dio
    Sapevate che alcuni santi sono stati adottati e che altri genitori santi hanno adottato dei bambini? Una bella opportunità per chiedere, attraverso la loro intercessione, un aiuto o un sostegno per chi vive in situazioni di adozione delicate Anche se il patrono dei bambini adottati è San Guglielmo di Rochester, del XII secolo, le famiglie […]
    Meg Hunter-Kilmer
  • Serie tv e documentari come su Netflix. Ma con un “taglio” cristiano: è nata VatiVision
    La piattaforma multimediale, funziona con la stessa logica di Netflix e tramite un app è visibile anche sugli smartphone. Da Padre Pio a Lourdes: ecco i contenuti proposti Nasce VativVision, una piattaforma di distribuzione streaming di film, documentari e serie televisive relativi al mondo cattolico, dai Papi ai Musei vaticani, dai film per famiglie alle […]
    Gelsomino Del Guercio
  • Reddito minimo garantito o reddito universale di base?
    Il Papa ha lanciato un sasso e smosso le acque, sta alle forze sociali, ai laici, ai movimenti e alla politica trovare una soluzione, specie in questo periodo In occasione della Pasqua, il Papa ha inviato un messaggio, noto come “Lettera ai movimenti popolari” con cui da tempo il pontefice ha intessuto un dialogo, parlando […]
    Lucandrea Massaro
  • «Dal luminoso verde sono stati creati cielo e terra e tutta la bellezza del mondo»
    Al mondo intero che oggi abbraccia la causa del «verde» nella Giornata Mondiale dell’Ambiente osiamo proporre la sfida di un’ecologia integra, totale e innamorata: la viriditas di Santa Ildegarda. Ho riscoperto grazie a mia figlia quanto sia bello fare i puzzle. Non dico che possa diventare una forma di preghiera, ma sicuramente può essere un’attività […]
    Annalisa Teggi
  • I 5 libri più belli della settimana scelti per le donne
    Un giorno non lontano si troverà come il bruto delle caverne. Le caverne saranno alti grattacieli pieni di macchine meravigliose, ma lo spirito dell’uomo sarà quello del bruto delle caverne […] Signore, se è questo ciò che accadrà, cosa possiamo fare noi?”. Il Cristo sorrise: “Ciò che fa il contadino quando il fiume travolge gli […]
    Paola Belletti
  • La missione di una psichiatra sopravvissuta al virus: aiuto i miei colleghi a combattere gli incubi
    Le confidenze di Daniela Borella, una psichiatra cremonese guarita dal Covid-19, che oggi sostiene i colleghi reduci dalla trincea. “Li faccio parlare, li ascolto, cerco di aiutarli a riprendersi in mano la propria vita” Tra le tante storie di medici che si sono duramente confrontati con l’epidemia da coronavirus c’è anche quella di una psichiatra, […]
    Silvia Lucchetti
  • Giornata Mondiale dell’Ambiente, il Papa: la cura delle nostre vite e la natura sono connesse
    E i vescovi: pandemia è il segno di un mondo malato. La “Laudato Si” sia la nostra bussola! Il 5 giugno è il 46esimo anniversario del World Environment Day, la Giornata Mondiale per l’Ambiente. E’ stata istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 15 dicembre 1972 con la Risoluzione 2994. Il motto scelto per questa edizione […]
    Gelsomino Del Guercio

Messina Religiosa su FaceBook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

RSS Sir

Commenti recenti

     

    • 54:
    • 189:
    giugno: 2020
    L M M G V S D
    « Mag    
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    2930  

    Login