MESSINA – Festività Madonna del Carmine, celebrazione nel Santuario – Parrocchia alla presenza dell’Arcivescovo mons. Giovanni Accolla

Redazione1
di Redazione1 luglio 14, 2017 22:43

MESSINA – Festività Madonna del Carmine, celebrazione nel Santuario – Parrocchia alla presenza dell’Arcivescovo mons. Giovanni Accolla

Entrano nel vivo i festeggiamenti per la Madonna del Carmine presso l’omonimo Santuario – Madonna del Carmine °Parrocchia di Messina. Oggi, sabato 15 luglio 2017, vigilia della festa, alle ore 18.30 è previsto il Solenne Pontificale presieduto dall’Arcivescovo mons. Giovanni Accolla, con l’animazione dei canti liturgici a cura del Coro polifonico “Luca Marenzio”, diretto dal maestro Carmine Daniele Lisanti. Nella stessa occasione si chiuderà anche la Novena di preparazione, apertasi il 7 luglio con il dono al Santuario da parte dei padri Rogazionisti della reliquia “ex corpore” di padre Annibale Maria di Francia.

In questi giorni, le celebrazioni sono state animate da numerose comunità parrocchiali di Messina, della provincia e della vicina Calabria, e hanno visto la partecipazione anche delle confraternite e dei pii sodalizi, oltre che dell’Unitalsi. Ieri, venerdì 14, è stato chiamato a presiedere la funzione Eucaristica e a condividere la rinnovazione dei voti del Terz’Ordine p. Giuseppe Basile, ultimo parroco carmelitano della comunità, attuale rettore della Basilica minore “Santissima Annunziata” di Trapani.

Gruppo Celebranti °Don Gianfranco Centorrino, che gli è succeduto nelle vesti di parroco nell’ottobre 2015 (quando i Carmelitani hanno lasciato definitivamente Messina), ha sottolineato, nel saluto iniziale, che il suo desiderio è «che non venga mai meno la presenza in città della spiritualità e del carisma del Carmelo». «Io e il precedente parroco – ha aggiunto – siamo uniti da affetto fraterno e sacerdotale e siamo la dimostrazione che, al di là della tristezza per l’addio dei Carmelitani alla nostra città, il passato e il presente possono convivere nello spirito di servizio e comunione».

Domenica 16, Solennità della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo, le messe saranno, la mattina, ogni ora a partire dalle 8; poi alle 12.00 la Supplica alla Madonna del Carmelo e alle 18.00 la Solenne Concelebrazione Eucaristica, presieduta da mons. Mario Di Pietro, Vicario Foraneo di Messina Centro. Alle ore 19.00, infine, partirà la processione del venerato simulacro della Madonna del Carmine e di San Simone Stoch che percorrerà le vie Antonio Martino, Pippo Romeo, degli Angeli, Rifugio dei poveri, Piazza Lo Sardo, via Santa Marta, via Mamertini, via S. Maria del Selciato, piazza Annibale Mcomunicato stampaaria di Francia, via Cesare Battisti, Largo Seggiola per poi fare rientro in Santuario. La processione sarà accompagnata dalla Banda “Madonna di Dinnammare” di Larderia.

 

Da comunicato stampa

 

Redazione1
di Redazione1 luglio 14, 2017 22:43


www.libreriadelsanto.it

RSS aleteia

  • Il grande cuore di don Roberto in un video unico
    Guardate un vero martire della carità, mentre medica le piaghe del piede di un uomo, lontano dai riflettori Fino all’ultimo istate don Roberto Malgesini ha donato la propria vita per i poveri. Lui, pane quotidiano spezzato per i fratelli, ucciso il 15 settembre a Como da un clochard che aiutava, con la propria vita ha […]
    Aleteia
  • Perché è molto importante far benedire la vostra nuova casa?
    Benedire la propria nuova casa potrebbe essere un buon modo per avere un vero punto di riferimento e invitare il Signore sotto il nuovo tetto. di Noémie Bertin “Ogni volta che ci siamo trasferiti, abbiamo fatto benedire il nostro appartamento. È per noi un’opportunità per ringraziare Dio e mettere sotto la Sua protezione ciò che […]
    Edifa
  • Quando, quanto, come… dare la mancia al figlio?
    La paghetta aiuta il figlio a diventare più responsabile e autonomo. Data a richiesta o a pagamento regolare: come fare la scelta giusta e quando iniziare a dare il denaro a nostro figlio? di Elisabeth Caillemer Da una moneta infilata sotto il cuscino con l’intermediario del “topolino” a una banconota per un’uscita al cinema con […]
    Edifa
  • In tempo di covid, si è ripetuto oggi il miracolo di San Gennaro
    Il 19 settembre la Chiesa fa memoria del santo patrono di Napoli: alcune preghiere per invocare la sua protezione San Gennaro ha fatto il miracolo! Si è ripetuto anche quest’anno a Napoli il prodigio del miracolo del santo patrono. L’annuncio della liquefazione del sangue è stato dato alle 10.02 del 19 settembre, in un duomo […]
    Silvia Lucchetti
  • La comunione quotidiana è una grazia o una pratica eccessiva?
    Al giorno d’oggi è assolutamente normale fare la comunione ogni volta che andiamo a Messa. Ma questa pratica a volte quotidiana non ci porta a considerare l’Eucaristia come qualcosa di banale? O al contrario, è un cammino di santificazione? di padre Pierre Descouvemont È davvero utile fare spesso la comunione? Questa è una domanda che […]
    Edifa
  • De Rita: la Chiesa in Italia torni a osare e a mobilitarsi
    Due articoli pubblicati sul numero de La Civiltà Cattolica oggi in uscita, rifacendosi ad anniversari più o meno remoti o noti della storia nazionale ed ecclesiale, pongono da differenti prospettive il tema della presenza (e della rilevanza) dei cattolici nella società. Il 20 settembre ricorrono i 150 anni dalla Presa di Porta Pia, cioè dall’episodio […]
    Giovanni Marcotullio
  • Un nuovo ministero per adulti con genitori divorziati
    Life-Giving Wounds dà voce, sostegno comunitario e guida esperta attraverso un ritiro online unico Se i vostri genitori sono divorziati o separati, potreste pensare che sia un tabù parlare dell’impatto negativo che questa esperienza ha avuto su di voi, e che nessuno capisca cosa state passando. Queste convinzioni sono molto comuni negli adulti con genitori […]
    Theresa Civantos Barber
  • L’intesa tra i genitori? Il miglior regalo per i loro figli
    La tenerezza e l’affetto che i coniugi si mostrano l’un l’altro, costituiscono la migliore scuola di vita e di amore per i loro figli. di Sabine Bidault Thomas, 10 anni, aveva grandi difficoltà ad addormentarsi la sera. Si alzava dieci volte a notte perché aveva sete, paura o perché si svegliava angosciato. La psicologa aveva […]
    Edifa
  • 5 sante che hanno aspettato a lungo prima di diventare madri
    Comprendono bene cosa significhi dover aspettare per avere dei figli Magari per un matrimonio tardivo, magari perché hanno avuto difficoltà a concepire o hanno atteso a lungo un’adozione, molte coppie – prima di diventare genitori – si ritrovano ad aspettare molto più tempo di quanto avrebbero pensato. E ovviamente non tutte le coppie lo diventano. […]
    Theresa Civantos Barber
  • Un angelo protegge il gregge mentre san Raimondo Nonnato va dalla Madonna
    Il padre ha tentato in ogni modo di fermare la sua vocazione. Ma la Vergine e lo spirito celeste lo hanno “aiutato” a coronare il sogno Per allontanare san Raimondo Nonnato (1204-1240) dal proposito di accedere al sacerdozio, suo padre lo mandò nella sua giovinezza a pascolare le pecore nei prati, e ciò pesava molto al […]
    don Marcello Stanzione

Messina Religiosa su FaceBook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

RSS Sir

Commenti recenti

     

    • 208:
    • 238:
    settembre: 2020
    L M M G V S D
    « Ago    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    282930  

    Login